Gli impasti ad alta idratazione sono sicuramente quelli che restituiscono la più grande soddisfazione in termini di sviluppo e alveolatura della mollica, ma tutti sappiamo quanto sia difficile realizzare un buon prodotto se non disponiamo di sufficente competenza, sia in termini teorici (assorbimento della farina, tempi di lievitazione) sia in termini pratici (se non possediamo una impastatrice).

eccomi quindi all'opera con un video che mette a confronto 2 tecniche per impastare manualmente impasti ad alta idratazione, la tecnica delle "capriole" e la tecnica dell'Autolisi